La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 24 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Michele Calandri, “profondamente innamorato di Cuneo”

Classe 1939, direttore dell’Istituto storico della Resistenza dal 1981 al 2018, racconta i cambiamenti della città

La Guida - Michele Calandri, “profondamente innamorato di Cuneo”

Michele Calandri (foto Cucco-2023)

Un incessante via vai e un susseguirsi di osterie con stallaggi: sono le prime immagini che tornano in mente a Michele Calandri (classe ‘39), rievocando la Cuneo della sua infanzia.
È figlio di un abile cuoco, partito come lavapiatti, ma presto stimato per le sue doti culinarie, che nel ‘39 ebbe l’occasione di rilevare l’osteria La Nova (La Nuova), in via Savigliano 11, oggi a tutti noto come

Per leggere questo contenuto devi essere abbonato all’edizione digitale de La Guida.

Abbonati qui

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente