La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 22 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Spazzamondo: 20.000 persone, 200 sindaci, 100 scuole, 31 tonnellate di rifiuti raccolti

I numeri della terza edizione della manifestazione per la cura dell'ambiente promossa dalla Fondazione Crc

La Guida - Spazzamondo: 20.000 persone, 200 sindaci, 100 scuole, 31 tonnellate di rifiuti raccolti

Spazzamondo 2023

Cuneo – Oltre 20.000 le persone che hanno dato il proprio contributo a ripulire le città dai rifiuti; 200 i sindaci di Comuni della Granda che hanno aderito alla manifestazione coinvolgendo i propri concittadinni; 100 gli istituti scolastici che hanno partecipato all’iniziativa; 8.000 i sacchi di rifiuti abbandonati raccolti, per un totale di oltre 31 tonnellate di spazzatura, che corrispondono ad un risparmio di 34,8 tonnellate di anidride carbonica.
Sono questi i numeri della terza edizione di “Spazzamondo – Cittadini attivi per l’ambiente”, la manifestazione promossa dalla Fondazione Crc in occasione della Giornata mondiale dell’Ambiente, finalizzata a coinvolgere il territorio in una campagna collettiva di raccolta dei rifiuti abbandonati, favorendo la partecipazione attiva di cittadini e studenti nella cura dell’ambiente.
Per la prima volta, ciascun istituto scolastico aderente riceverà un buono per l’acquisto di attrezzatura scolastica, mentre come di consueto riceveranno un premio i nove Comuni che hanno coinvolto il maggior numero di cittadini, suddivisi per fasce di popolazione. Cuneo, Fossano e Villanova Mondovì hanno vinto tra i Comuni con più di 3 mila abitanti; Rifreddo, Genola e Monticello d’Alba sono arrivati primi nella categoria tra 500 e 3 mila abitanti; Niella Belbo, Benevello, Castelletto Uzzone e Sale Langhe (ex aequo al terzo posto) tra quelli con meno di 500 abitanti.
In occasione della Granfondo La Fausto Coppi, manifestazione sostenuta dalla Fondazione CrC che si terrà domenica 25 giugno, “Spazzamondo” sarà presente in piazza Galimberti per sensibilizzare i cittadini sull’importanza del prendersi cura dell’ambiente e dei beni Comuni e proporrà alcuni momenti di sensibilizzazione rivolti in particolare ai giovani. In questo modo, la Fondazione inaugura un nuovo ciclo di collaborazioni con i grandi appuntamenti della provincia di Cuneo che sposano i principi di “Spazzamondo” di sostenibilità e rispetto dell’ambiente.
“Spazzamondo” è stato realizzato in collaborazione con il Coordinamento provinciale della Protezione civile, Anci Piemonte, Uncem Piemonte, Anpci e Cooperativa Erica, grazie al supporto dei Consorzi per la raccolta dei rifiuti (Acem – Azienda Consortile Ecologica Monregalese, Cec – Consorzio Ecologico Cuneese, CoABSeR – Consorzio Albese Braidese Servizi Rifiuti e Csea – Consorzio Servizi Ecologia ed Ambiente).

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente