La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 25 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Tornano i vandali alla chiesa della Madonnina di Trinità

Una serie di vasi di fiori posizionati per omaggiare la Casa del Signore, sono stati ritrovati intorno rotti e gettati malamente in terra

La Guida - Tornano i vandali alla chiesa della Madonnina di Trinità

Trinità – “Oggi sono tornati i soliti ignoti o preferirei dire “noti” così con questa frase la sindaca Ernesta Zucco rende pubblici gli ultimi atti deplorevoli accaduti nella giornata di oggi, martedì 28 novembre ai danni della chiesa della Madonnina. Una serie di vasi di fiori posizionati per omaggiare la Casa del Signore, sono stati ritrovati intorno alle ore 14 rotti e gettati malamente in terra. Non è la prima volta che queste persone si accaniscono contro la piccola chiesetta posta dalla rotonda, che saluta da sempre l’entrata nel paese.

“Ancora una volta – dice la Zucco – si sono ripresentati per rovinare ciò che i fedeli portano in chiesa per abbellirla. Non si può pensare che si voglia sempre deturpare o distruggere tutto. Siamo in balia di scriteriati che non hanno ancora capito che la cosa pubblica e mi ripeto, è la cosa di tutti anche di coloro che operano in questo modo negligente”.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente