La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 14 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo, visite guidate alla chiesa di Santa Croce

Sabato 2  e domenica 3 marzo con ingressi alle ore 15 ed alle ore 16

La Guida - Cuneo, visite guidate alla chiesa di Santa Croce

Cuneo – Riprendono le visite guidate alla Chiesa di S. Croce nei giorni di sabato 2  e domenica 3 marzo con ingressi alle ore 15 ed alle ore 16. 

“La Confraternita di Santa Croce è presente a Cuneo fin dal XIV secolo. I confratelli si riunivano per le celebrazioni e per prestare il proprio servizio nell’assistenza di ammalati e bisognosi; essi indossavano un saio bianco con cappuccio, per nascondere il volto e non dare spazio a ostentazioni – come riporta la descrizione del Museo Diffuso Cuneese -. A partire dal Cinquecento si insediarono nel quartiere di San Francesco, dove sorgeva l’importante convento dei Francescani: all’interno di questa chiesa, i confratelli possedevano una cappella che avevano fatto affrescare da Pietro Pocapaglia da Saluzzo nel 1482 e che conserva ancora oggi la decorazione originaria. Anche la confraternita di Santa Croce aveva un proprio oratorio e naturalmente l’ospedale, che era cresciuto nel corso del tempo; la struttura poteva ospitare fino a una cinquantina di persone, per un’attività sanitaria basata allora più sull’assistenza e sul ricovero che sulle cure vere e proprie. Nel dicembre 2017, dopo un lungo periodo di chiusura, la chiesa di Santa Croce viene riaperta al pubblico, restaurata e messa in sicurezza”.

Per informazioni: 340-5089387.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente