La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 25 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Musica e teatro per bambini e famiglie in Conservatorio

Tre appuntamenti promossi dal Ghedini con la compagnia Il Melarancio, si parte domenica 10 marzo

La Guida - Musica e teatro per bambini e famiglie in Conservatorio

Il Conservatorio Ghedini di Cuneo organizza presso la sua sede di via Roma 19 “Che spettacolo… musica e teatro!”, una rassegna di tre eventi per bambini dai 6 mesi ai 10 anni con voce narrante e accompagnamento di musica dal vivo, eseguita dagli studenti di musica da camera della professoressa Clara Dutto, organizzata in collaborazione con la Compagnia Il Melarancio e con il patrocinio del Comune e della Provincia di Cuneo. 

Si comincia domenica 10 marzo con “Ascoltare che passione!”, un vero e proprio concerto dedicato ai bambini dai 6 mesi ai 3 anni. Saranno privilegiati l’ascolto e l’interazione con i musicisti e i loro strumenti; emozioni, scoperta e meraviglia guideranno quest’avventura vissuta con mamma, papà e con chi avrà voglia di accompagnare i piccoli uditori. Il pubblico assisterà al concerto in uno spazio circolare per incontrare, condividere e vivere la musica da molto, molto vicino. Con Marina Berro; le musiche di accompagnamento sono i Deux Interludes di Jacques Ibert e il Gran Duo Concertante op 85 di Mauro Giuliani eseguite dagli allievi del Conservatorio Elena Ghione (violino), Marcella Mellano (flauto), Elisabetta Isoardi (arpa), Ludovico Pent (violino) e Alfredo Giambrone (chitarra).

Domenica 17 marzo a in scena “Ma noi… siamo amiche?“, per bambini dai 4 ai 7 anni. Si parlerà di amicizia, una parola che porta con sé un mondo di emozioni, promesse e intimità. Una lettura a cura di Marina Berro e Paola Dogliani accompagnata dalla musica dal vivo per scoprire pagina dopo pagina e nota dopo nota che chi trova un amico trova un tesoro. Le musiche di accompagnamento sono il Grand Duo Concertant di Louis Canivez e il Trio op 11 di Ludwig Van Beethoven eseguite dagli allievi del Conservatorio Mattia Barbafiera e Nicolò Olivero (trombe), Marco Agostinetto (pianoforte), Zheng Cao (clarinetto), Giorgia DOnofrio (violoncello) e Tommaso Saganowski (pianoforte).

Domenica 24 marzo viene proposto lo spettacolo “Una fiaba tira l’altra“, rivolto a bambini dai 7 ai 10 anni. Ad accompagnare gli spettatori sarà Gimmi Basilotta attraverso una narrazione condivisa con le musiche dal vivo. Tra fiabe vecchie e fiabe nuove c’è sempre qualcosa che ci commuove, c’è sempre qualcuno da salvare e un cattivo con cui lottare: grazie a tre fiabe di Charles Perrault si aprono le porte di luoghi magici ricchi di avventura e meraviglia. Le musiche di accompagnamento sono il Trio op 100 di Franz Schubert, il Trio Pathétique di Michail I. Glinka e il Divertissement grec di Philippe Gaubert eseguite dagli allievi del Conservatorio Anna Peano (violino), Sofia Artioli (violoncello), Alexander Bieniek (pianoforte), Daniel Marku (clarinetto), Leonardo Cialdella (violoncello), Emanuele Isoardi (pianoforte), Gioele Cavallone e Eric Giubertia (flauti) e Elia Semenza (pianoforte).

Partecipazione libera ma prenotazione obbligatoria su www.conservatoriocuneo.it.  

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente